Articoli

CIRCOLI APERTI: VERSO MANIFESTAZIONE 1 GIUGNO

Tra i nostri iscritti nei circoli, simpatizzanti, cittadini comuni c’è tanta voglia di discutere, di confrontarsi, di condividere preoccupazioni ma anche una grande voglia di reagire e di mobilitarsi per sostenere i nostri valori democratici, costituzionali, repubblicani. Per questo stiamo tenendo aperte ogni giorno le nostre sezioni e per questo venerdì saremo in piazza Santi Apostoli per dire tutti insieme Viva l’Italia, Viva la Repubblica, Viva la Democrazia.

25 APRILE: LE INIZIATIVE PD NEI MUNICIPI

Municipio I
Iniziativa presso il circolo Pd Centro Storico via dei Cappellari 69, ore 17.30
Introduce Fabrizio Carbone, coordina Giancarlo Santalmassi.
Con il segretario Pd Roma Andrea Casu, il sen. Gianni Pittella, l’ on. Luciano Nobili, Antonio Senneca – Azioni e politiche contro ogni fascismo e intolleranza Pd Roma, Valerio Bruni vice presidente A.N.P.I., e il segretario Pd I municipio Marco Cappa.
Video interviste con  Giuliano Montaldo, Mario Fiorentini, Ugo Gregoretti –
letture di Noel Barbone, Renata Zamengo, Silvio Vannucci.
Canzoni della resistenza dal vivo con Ernesto Bassignano.

I mun

Municipio II
ii mun (2)
Municipio III

III mun

Municipio IV

IV mun

Municipio V
v mun

Municipio VIII

Pranzo sociale a piazza del Gazometro.

Municipio X

Dalle ore 15:00 fino al tramonto a Piazza Capelvenere. Festa popolare sotto le due targhe che ci ricordano la vita e la morte di Lido Duranti, operaio comunista martire alle Fosse Ardeatine.

Municipio XI

Appuntamento alle 9.30 in via del Trullo (altezza civico n. 361),  dove Antonello Anappo, studioso ed esperto della storia del municipio leggerà il monologo sul partigiano Giuseppe Testa di Ariele Vincenti.
Alle 10.30 incontro presso la lapide in ricordo delle dieci donne uccise al Ponte dell’Industria (Ponte di ferro), per condividere riflessioni, letture, racconti.

Municipio XII

xii mun

Municipio XIII
Adesione agli eventi organizzati dalle sezioni A.N.P.I. del municipio.
Ore 8,30 per ricordare i martiri di Cavalleggeri sotto la lapide del partigiano Mario Carucci in via della Cava Aurelia angolo via dell’Argilla organizzata dalla Sezione A.N.P.I. Aurelio Cavalleggeri Galliano Tabarini.
Ore 17.00 presso il centro anziani di Valle Aurelia in via di Valle Aurelia 37/a manifestazione di storia e canti di una famiglia antifascista romana organizzata dalla Sezione A.N.P.I. Martiri di Valle Aurelia.

Un luogo per parlare di politica e di idee

 

Nuovo sito Pd romaAbbiamo pensato il nuovo sito come il luogo in cui raccogliere le idee del Partito democratico romano. Il Partito democratico romano è un’ampia comunità composta dai circoli (sono 150 tra circoli territoriali e circoli del lavoro), i loro iscritti e dirigenti; dagli amministratori eletti nei 15 Municipi e al Comune di Roma; dalla dirigenzadella federazione romana (segretario, segreteria e organi). A queste varie migliaia di persone vanno aggiunti tutti quei cittadini che, votando alle primarie, alle elezioni amministrative e partecipando alle nostre iniziative, ci danno un segno tangibile della loro presenza e del loro interesse costante verso di noi.  Insomma: il PD Roma èuna grande comunità di quotidiana attività politica sul territorio.

Tanto vasta e tanto diffusa su tutto il territorio romano, che il collegamento tra tutte le componenti, può essere difficile. E la mancanza di collegamento produce scarsa trasparenza, disinformazione e impedisce di rispondere ai problemi con proposte condivisibili o migliorabili nella discussione.

Ci vuole uno strumento adatto per riuscire a mettere in comune l’attività politica quotidiana. E ci vuole anche l’intenzione di farlo funzionare come aggregazione di una comunità reale.
La comunità è reale non solo quando condivide un territorio (Roma), ma quando è legata dal filo della discussione comune.
Serve uno strumento per comunicare flessibile, capace, per esempio, di raccogliere il lavoro nel circolo di un certo municipio, farlo conoscere al circolo di un municipio all’altra estremità della città o a un amministratore che stia affrontando lo stesso problema.

Perciò abbiamo pensato di rinnovare il sito web del PD Roma e farlo funzionare come una piazza, il crocevia dove ci si incontra ogni giorno per mettere in comune informazioni, idee e esperienze, discuterle in modo chiaro, trasparente e perciò propositivo.

Se il sito www.pdroma.it è la piazza, le voci sono quelle delle componenti del PD romano (circoli, amministratori, federazione romana) che portano iniziative, esperienze e suggerimenti dal loro punto di osservazione. In modo che la nostra piazza non sia soltanto il luogo dove farsi vedere, ma il luogo dove elaborare idee e politica e offrirle alla città.
Il sito riporterà informazioni aggiornate sulle attività della federazione romana, su quelle dei circoli; sulle iniziative degli eletti PD nelle amministrazioni municipali e comunale, sulle proposte che saranno elaborate da gruppi di lavoro. Funzionerà grazie a una rete di collaboratori alla comunicazione, sparsi in ogni circolo.
Conterrà un calendario delle iniziative destinate alla città o ai diversi territori. Seguirà attentamente, con sguardo critico, “ciò che si dice di noi” sulla stampa capitolina o su altri mezzi di comunicazione, per ricavarne spunti di riflessione e di interventi; sarà collegato ai social.

In questo modo, per mezzo del web, la vasta comunità territoriale del PD Roma inizia a costruire un discorso comune e in comune, chiaro, trasparente e produttivo.