Il PD Roma incontra i protagonisti dell’arte contemporanea

L’arte contemporanea a Roma sta vivendo un momento difficile che si inserisce in un più generale malessere cittadino (aumento della povertà, della disoccupazione, del degrado urbano, perdita di valori). Come reagire ai tagli, alla mancanza di risorse, ma soprattutto di idee, per disegnare una nuova visione della città di Roma? L’arte e la cultura devono, oggi più che mai, essere promotori di una innovazione profonda del modo di vivere la città.

Può l’arte contemporanea far da traino all’innovazione e alla creatività nell’ottica di una crescita capace di valorizzare il patrimonio della città, dove cultura solidarietà e sostenibilità siano la chiave di volta per far tornare Roma il luogo migliore dove vivere e lavorare?

Il partito democratico romano chiama a raccolta tutto il mondo dell’arte contemporanea per condividere e costruire insieme una nuova visione della città dove l’arte e la cultura in genere riprendano il sopravvento sulle logiche conservatrici, lunedì 5 maggio alle ore 17:30 presso la Sala Margana, Piazza Margana, 41

Introduce Giulia Urso, Responsabile cultura del PD di Roma

Intervengono:

Michela Di Biase, Presidente della Commissione capitolina permanente cultura, politiche giovanili e lavoro di Roma Capitale,

Flavia Barca, Assessore alla Cultura, creatività e promozione artistica della giunta capitolina del Comune di Roma Capitale,

Conclude Lionello Cosentino, Segretario del PD di Roma.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *