Elezioni europee: il Partito Democratico a Roma è primo partito!

PD Primo Partito

Elezioni Europee: il Partito Democratico a Roma è primo partito!

Carissime, carissimi,

GRAZIE.

La grandissima affermazione della lista unitaria del Partito Democratico nella città di Roma premia il lavoro di squadra di tutto il nostro Partito, dal nostro segretario nazionale Nicola Zingaretti a ogni singolo militante, l’impegno di tutte le nostre candidate e i nostri candidati e dei loro comitati. I risultati elettorali nella nostra città confermano la crescita a Roma del Partito Democratico: per i romani l’alternativa più credibile al governo dell’odio e del fallimento di Salvini e Di Maio e al disastro Raggi. Raggiungere il 30,62% dei voti rappresenta però oggi per noi un punto di partenza, non di arrivo che deve spingerci a raddoppiare gli sforzi. Stiamo costruendo, giorno dopo giorno, al fianco dei romani, un nuovo PD capace di andare incontro con umiltà alla città che si ribella e che resiste, pronto a confrontarsi con le reti civiche e associative, che può guardare al domani con una speranza rinnovata.  Un partito che, grazie al contributo dei segretari di tutti i circoli, dei nostri eletti del gruppo dirigente romano, ha saputo essere unito e compatto anche in questa campagna elettorale. Il risultato di Roma – che insieme alla prossima Festa dell’Unità sarà all’ordine del giorno della Direzione romana in programma martedì 11 giugno alle ore 19 presso la sede nazionale del partito – si inserisce in un percorso frutto di un lavoro quotidiano, troppo spesso sottovalutato dai media, di cui voglio per prima cosa ringraziare tutti i militanti della Capitale. Un lavoro comune che ci ha visto raggiungere traguardi importantissimi negli ultimi due anni: 4 collegi vinti alla Camera nella debacle delle elezioni politiche; primo partito alle elezioni regionali e contributo determinante della Capitale nella vittoria; mandati a casa i presidenti di tre municipi, primarie aperte per la riconquista dei municipi III e VIII che hanno portato alle vittorie di Caudo e Ciaccheri, sostenuti dal PD primo partito. Il fallimento di Virginia Raggi ha polverizzato il M5s. E la Lega, pur registrando un pericoloso avanzamento specie nelle periferie, non riesce ad arrivare al cuore di Roma. Durante tutta la campagna elettorale abbiamo organizzato decine di iniziative di partito, centinaia di volantinaggi e segnalato tutte le iniziative delle nostre candidate e candidati tenendo sempre un faro acceso sulle questioni della nostra città, sulle emergenze vissute ogni giorno dai romani: penso ai rifiuti, ai trasporti, alle condizioni devastate delle strade, alle metro chiuse e ai disagi a cui quotidianamente è condannata l’intera nostra città, in particolar modo in periferia. Siamo stati con i nostri amministratori durante gli episodi di rivolte a Torre Maura, Casalotti, Casal Bruciato, dove la Lega e il Movimento Cinque Stelle hanno seminato solo odio e rancore. Dobbiamo continuare il nostro impegno, dare risposte concrete ai problemi quotidiani dei cittadini, garantire una presenza costante sul territorio. Quello che dobbiamo fare ora è costruire un grande progetto per l’alternativa che coinvolga le migliori energie della città in una riscossa civica e politica. Dobbiamo continuare a lavorare tutti insieme per costruire l’alternativa e affrontare uniti i nostri avversari che sono sempre fuori, mai dentro, il nostro partito. In vista delle prossime amministrative del 2021 per coinvolgere le migliori energie della città nella costruzione di un nuovo progetto, partendo dalle idee per il futuro e non dai nomi dei candidati. Come abbiamo sempre fatto fino a oggi.

Un caro abbraccio a tutte e tutti, al lavoro e alla lotta.

Andrea Casu

Segretario PD Roma

Per amore dell’Italia

Il 5, 6 e 7 Aprile il Partito Democratico di Roma parteciperà alla grande mobilitazione nazionale per aprire il tesseramento 2019 e prepararsi alla prossima fondamentale sfida delle Elezioni europee di Maggio.

Saremo nelle piazze e nelle strade per amore dell’Italia e in tutti i municipi della nostra città anche per portare avanti, tra le cittadine e i cittadini romani, le ragioni della nostra opposizione al governo gialloverde e quelle alla base della nostra richiesta di dimissioni a Virginia Raggi per il fallimento amministrativo nella Capitale.

 

DOVE SAREMO

 

I MUNICIPIO ( VOLANTINAGGIO)

  • Piazza Cola di Rienzo fronte Mondadori – 6 Aprile h.16-19; 7 Aprile h.16-19
  • Piazza Mazzini lato Farmacia Mazzini – 6 Aprile h. 10-13;
  • Via Andrea Doria fronte Mercato Trionfale – 6 Aprile h 10-13;
  • Piazza San Cosimato – 6 Aprile h 10-13;
  • Piazza Vittorio n. 105 angolo Hotel Napoleon – 6 Aprile h. 11-13;
  • Piazza Madonna de Monti – 6 Aprile h. 16-19;
  • Largo Goldoni – 6 Aprile h. 16-19;
  • Via Ghiberti angolo Via Manuzio – 6 Aprile h 10-13.

 

II MUNICIPIO: ( VOLANTINAGGIO)

  • Parco Nemorense – 6 Aprile h. 10.30-13.00

 

III MUNICIPIO (VOLANTINAGGIO)

  • Largo Pugliese – 6 Aprile h. 10.30-13.00;
  • Via Giovanni Conti ingresso mercato Val Melaina  – 6 Aprile h. 10.30-13.00;
  • Via Maiella angolo Corso Sempione – 6 Aprile h. 10.30-13.00

 

 

IV MUNICIPIO (VOLANTINAGGIO)

  • Mercato Casal De Pazzi, Viale Kant – 6 Aprile h. 10-12,30

V MUNICIPIO ( VOLANTINAGGIO)

  • Isola pedonale del Pigneto – 5 Aprile h. 18-20.00;
  • Lgo S.Luca – 6 Aprile h. 17.00-20.00 e il 7 Aprile  h. 10.00-13.00;
  • Via di Torpignattara,97  – 6 Aprile h. 10.00-13.00;
  • Largo De Cupis – 6 Aprile  h. 10.00-13.00;
  • Viale Partenope – 6 Aprile  h. 10.00-13.00 e 16.00-19.00;
  • Piazza dei Mirti – 6 Aprile h. 16.00-20.00;
  • Via degli Olmi – 6 Aprile h. 10.00-13.00

 

VI MUNICIPIO (VOLANTINAGGIO)

  • Via Quaglia angolo Via Aquaroni fronte Casarex – 6 Aprile h. 9.00-13.00;
  • Via Caltagirone, 442 –  6 Aprile h. 9.00-13.00;
  • Viale dei Romanisti angolo Via Togliatti (spartitraffico) – 6 Aprile h. 9.00-13.00

 

VII MUNICIPIO: ( VOLANTINAGGIO)

  • apertura sezione PD, via La Spezia,7 – 5 Aprile  h 18.00 – 20.00;
  • apertura sezione PD via Appia Nuova, 361 – 5 Aprile h. 17,30 – 19.30;
  • Piazza di Villa Fiorelli e piazza Epiro –  6 Aprile  h. 10.30 – 13.30;
  • Via Appia Nuova, adiacente cinema Maestoso – 6 Aprile h. 16,00- 19.30;
  • Via del Quadraro, angolo viale Spartaco – 6 Aprile h. 10.00 – 13.00;
  • Mercato di via Scalea, angolo Via del Casale Agostinelli – 6 Aprile h. 10.00-13.00;
  • Via Lemonia, 214 –  7 Aprile h. 10-13

 

VIII MUNICIPIO: ( VOLANTINAGGIO)

  • Mercato Roma 70 via Erminio Spalla – 6 Aprile  h. 10.00-13.00;
  • Via Leonardo Da Vinci incrocio via G. Chiabrera – 6 Aprile h. 16.00-18.00;
  • Circonvallazione Ostiense  – 7 Aprile h. 10.00-13.00;
  • Viale di Tor Marancia, 38 –  7 Aprile  h. 10.00-13.00

 

IX MUNICIPIO (VOLANTINAGGIO)

  • Via Sapori fronte coop (Laurentino) – 6 Aprile  h. 10.00-12.00
  • Ingresso mercato Fonte Meravigliosa in via Meldola – 6 Aprile h. 10.00-12.00;
  • Mezzocammino,  rotonda dei fumetti Piazza Crepax – 7 Aprile  h. 10.00-12.00

 

X MUNICIPIO

  • Via delle Baleniere/Ang Via Vasco Da Gama – 6 Aprile  h. 10.00-13.00;
  • Piazza San Leonardo da Porto Maurizio – 6 Aprile h. 15.00-19.00;
  • Piazza Gregoriopoli – 7 Aprile  h. 10.00-13.00;
  • Piazza Anco Marzio – 7 Aprile  h. 15.00-19.00

 

XI MUNICIPIO: (VOLANTINAGGIO)

  • Via Portuense 1493 (a debita distanza dalla scuola) – 5 Aprile  h. 8.00-9.00;
  • Piazza C. Cicetti (mercato) – 6 Aprile  h. 10.00-12.30;
  • Via della Magliana n. 231 (Banca del Fucino) –  6 Aprile h. 10.00-12.30;
  • Via G. Cardano angolo Via G. Bagnera (mercato) –  6 Aprile h. 10.00-12.30;
  • Viale di Vigna Pia 2 (mercato) – 6 Aprile h. 10.00-12.30;
  • Viale G. Marconi 188 (Feltrinelli) – 6 Aprile  h. 16.30-19.30;
  • Largo S. Silvia  – 7 Aprile h. 10.00-12.30;
  • Piazza De Andrè  –  7 Aprile  h.10.00-12.30;
  • Viale G. Marconi angolo Via Dei Papareschi  – 7 Aprile h. 10.00-12.30;
  • Via Chiusdino,7  –  7 Aprile h. 10.00-12.30

 

XII MUNICIPIO: (VOLANTINAGGIO)

  • Via Vipera 5 sede PD – 5 Aprile h. 18.00-20.00;
  • Mercato di Piazza San Giovanni di Dio –  6 Aprile  h.10.00-12.00;
  • Via dei Gonzaga 25 sede PD-  6 Aprile h. 10.00-12.00;
  • Via Barrili (vicino al supermercato) –  6 Aprile  h. 16.00-18.00;
  • Via dei Colli Portuensi (angolo Coromoto) – 7 Aprile  h. 10.00-12.00

 

XIII MUNICIPIO: (VOLANTINAGGIO)

  • Mercato San Silverio a via Gregorio VII – 6 Aprile  h. 10.00-13.00
  • Mercato di Montespaccato via T.Calisti – 6 Aprile  h. 10.00-13.00
  • Viale di Valle Aurelia di fronte a Centro Commerciale Aura – 6 Aprile h. 10.00-13.00
  • Piazza Ormea a Casalotti – 6 Aprile h. 10.00-13.00. 
  • Via Boccea fronte Caffè Castroni – 6 Aprile -h. 16.00-19.00 
  • Piazza Ormea – 7  Aprile  h. 10.00-13.00

 

XIV MUNICIPIO (VOLANTINAGGIO)

  • Via Indro Montanelli, 95  – 6 Aprile h. 10.00-14.00;
  • Piazza Clemente XI angolo via Borromeo – 6 Aprile  h. 10.00-14.00;
  • Largo Codogno, 1  – 6 Aprile h. 10.00-14.00;
  • Piazza Balduina angolo via Tullio Gianmotti –  7 Aprile  h. 10.00-14.00

 

XV MUNICIPIO: ( VOLANTINAGGIO) 

  • Via Monti della Valchetta – 6 Aprile h. 10.00-13.00
  • Parco Marta Russo di fronte fontana 6 Aprile h. 10.00-13.00
  • Piazza del Dazio di fronte al Dazio (la storta – Cassia) – 6 Aprile h. 10.00-13.00
  • Via Cassia 726 – 7 Aprile  h. 10.00-13.00
  • Via Ferrero Da Cambiano (di fronte Banca)   – 7 Aprile – h. 10.00-13.00

L’Europa siamo noi! – Roma scende in piazza per una Nuova Europa

54433683_1177797622394547_5667099108146413568_o

Roma scende in piazza per una nuova Europa. Il 21 marzo il Partito Democratico in prima linea per sostenere l’iniziativa “bandiere per il futuro” promossa da Romano Prodi. Invitiamo tutte le democratiche e tutti i democratici romani ad esporre durante la giornata una bandiera europea e lo stesso faremo in tutte le sedi dei nostri circoli territoriali e tematici. Avvieremo anche una serie di volantinaggi nella città partendo dalle Università per andare incontro al futuro dell’Europa. Saremo dalle 10 alle 14 con i nostri banchetti all’università per incontrare le studentesse e gli studenti della Sapienza, di Tor Vergata e Roma Tre. Dalle 18 ci troveremo invece al Caffè Letterario (Via Ostiense 95) per condividere idee, sogni e progetti sull’Europa che vogliamo. Costruiamo inieme una nuova Europa del lavoro, dei diritti, della cultura, dei giovani.  Vi aspettiamo con il Partito Democratico del Lazio e i Giovani Democratici Roma.

Torna la Festa dell’unità: al via dal 22 luglio

A Roma riapre il cantiere di “Tutta un’Altra Roma – festival dell’unità 2018”. Dal 22 luglio al 5 agosto torna la festa dell’unità di Roma presso gli straordinari spazi della Ex Dogana di Via dello Scalo San Lorenzo 10. Un’occasione di incontro e di confronto aperto alla città, 15 giorni di assemblee e di dibattiti su tutti i temi di interesse dei romani con tutti i protagonisti della scena politica, civica ed associativa romana e nazionale. Perché il riscatto di Roma è una sfida per l’intero Paese.

Anche quest’anno sarà molto più di una festa per illuminare il cuore dell’estate con iniziative politiche, presentazioni di libri, proiezioni di film, musica, giochi e spettacoli. Ogni giorno a partire dalle 19 discuteremo di un tema cruciale per la città, avviando un confronto aperto non soltanto a tutti i nostri iscritti e rappresentanti istituzionali, ma anche a tutte le forze sociali, politiche, economiche e con tutti quei cittadini che vorranno aiutarci a costruire “Tutta un’altra Roma”.

Una festa dedicata a tutti coloro che si battono ogni giorno per resistere al degrado, contrastare il declino e costruire il riscatto della città più bella del mondo. Nei prossimi giorni sarà pubblicato il programma completo degli appuntamenti. Vi aspettiamo comunque domenica 22 luglio dalle 19.00 per l’apertura ufficiale.

Chi volesse contribuire attivamente e direttamente all’organizzazione della festa può comunicare al piú presto la vostra disponibilità all’indirizzo info@pdroma.org

VIVA L’ITALIA: MANIFESTAZIONE 1 GIUGNO

Il Partito Democratico di Roma è in campo in queste ore per sostenere con forza i valori della nostra Costituzione e della democrazia. Venerdì 1 giugno, alle ore 16.30, saremo tutti in Piazza Santi Apostoli per la manifestazione nazionale promossa dal Partito Democratico e aperta a tutte le forze democratiche, sociali e politiche, del nostro Paese. Inoltre, dopo l’iniziativa a Talenti, dove la sede del Pd è stata vandalizzata da ignobili scritte fasciste, i nostri circoli saranno aperti all’incontro e al confronti con i cittadini preoccupati dalle minacce indirizzate al presidente della Repubblica Mattarella e alle nostre istituzioni. Di seguito l’elenco delle aperture municipio per municipio. Viva l’Italia! Viva la Repubblica!

I Municipio

Aperture 29 maggio:

Cappellari, Via dei Cappellari 69, dalle 17

Testaccio, Via Lorenzo Ghiberti 23, dalle 17

Trionfale Mazzini, Via Pietro Giannone 7, dalle 17

Trastevere, Via Santa Cecilia 3, dalle 17

II Municipio

Aperture 29 maggio:

Salario, Piazza Verbano, dalle 17.30

San Lorenzo, via dei Volsci, dalle 18

Aperture 30 maggio:

Parioli, Via Scarlatti 9a, dalle 18

III Municipio

Aperture 29 maggio:

Piazza Belotti 37 dalle 19

Via Verga 52 dalle 18.30

IV Municipio

Aperture 29 maggio:

Pietralata, via Michelotti 57 dalle 18.30

Casal Bertone dalle 15 alle 18

San Basilio dalle 17 alle 19

V Municipio

Aperture 29 maggio:

Sezione ‘La Rustica’ , Via della Rustica 193, ore 10/12 – 18/20

Sezione Centocelle/villa gordiani, Via degli Abeti 14, dalle 18.30

Sezione Tor Sapienza/Tor Tre Teste dalle 18.30

VI Municipio

Aperture 29 maggio:

Via dell’Archeologia dalle 18 (tutti i giorni)

VII Municipio

Aperture 29 maggio:

Via Appia Nuova 361 dalle 17.30

Via dei Sette Metri 45, dalle 18.30

Aperture 30 maggio:

Via La Spezia 79, dalle 18

Viale Opita Oppio 24 c/o Associazione Berlinguer, dalle 17

Via Appia Nuova 361, dalle 17.30

Aperture di sabato:

Via La Spezia 79, dalle 10.30 alle 13

VIII Municipio

Aperture 29 maggio:

Ostiense, Via del Gazometro 1, dalle 17

Tor Marancia, Viale di Tormarancia 121, dalle 17

IX Municipio

Aperture 29 maggio:

Circolo municipale – Via Silone dalle 16

Aperture 30 maggio:

Circolo municipale – Via Silone dalle 16X Municipio

X Municipio

Aperture 29 maggio:

Circolo municipale – Ostia Antica dalle 18

XI Municipio

Aperture 29 maggio:

Via P. Venturi dalle 18 alle 20

Via E. Barsanti dalle 18 alle 20

XII Municipio

Aperture 29 maggio:

Via Vipera dalle 18

XIII Municipio

Aperture 29 maggio:

Via Graziano dalle 18

Via di Montespaccato dalle 18

Viale di Valle Aurelia dalle 18

XIV Municipio

Aperture 29 maggio:

Balduina, via Pompeo Trogo 36, dalle ore 18 alle 20 (tutti i giorni)

Primavalle, dalle 18.30

XV Municipio

Aperture 29 maggio:

Ponte Milvio, Via della Farnesina 37, dalle ore 18

Prima Porta Labaro, Via Inverigo 28, dalle ore 17

Aperture 30 maggio:

Prima Porta Labaro, Via Inverigo 28, alle 19.30

SFIDUCIATA PRESIDENTE M5S IN III MUNICIPIO

È andata così: a pochi giorni dalle elezioni nazionali e regionali, il M5S crolla anche nel III municipio di Roma. Un territorio di 230mila abitanti, grande quanto Bologna, mal amministrato per quasi 2 anni.

Vogliono governare l’Italia e la Regione Lazio, ma intanto a Roma stanno crollando sotto il peso delle proprie incapacità e contraddizioni. 
Non si governa la cosa pubblica con l’incompetenza e l’arroganza. Da questo municipio, dalla nostra città il monito all’Italia intera: FERMIAMOLI!

#ScegliPD

100 PROPOSTE: ASSUMERE 10MILA RICERCATORI DI TIPO B

I nostri ricercatori, tra i più bravi del mondo, hanno sempre fatto onore all’Italia. Anche quando i governi di centrodestra tagliavano risorse alla ricerca e all’università.

Con il Pd i fondi destinati a questo comparto sono tornati a crescere, ma si deve fare di più. A cominciare dall’assunzione di 10mila ricercatori di tipo B nei prossimi 5 anni. Perché più la ricerca cresce, più cresce l’Italia.

100 PROPOSTE: STOP AL CONSUMO DI SUOLO

Il programma del centrodestra è talmente innovativo che Silvio Berlusconi ripropone l’ennesimo condono edilizio.

Il Partito Democratico ha altre priorità: salvaguardia dell’ambiente, cura della bellezza, rispetto della legalità.

Ecco perché nella prossima legislatura approveremo la legge nazionale sullo stop al consumo di suolo con incentivi per il recupero dell’esistente e disincentivi per le costruzioni su suolo non edificato.

#sceglipd